Dal 2 all’11 gennaio 2015 presso la Sala Ex-Almadiani in Piazza dei Caduti, Viterbo, sono state esposte le foto del progetto di fotografia urbana “La Viterbo che cambia – Visioni urbane di epoche a contatto” che potete vedere in questa galleria.

Questa raccolta fotografica è il primo di una serie di lavori sull’architettura e il paesaggio urbano che sono attualmente in fase di sviluppo, ed ha per oggetto scenari della città di Viterbo in cui si intrecciano architetture antiche e moderne, contrasti tra epoche che si sono venuti a formare naturalmente col passare del tempo; il senso ultimo del progetto è di osservare lo scorrere dei secoli nella Città dei Papi attraverso un punto di vista particolare, quello del cambiamento del tessuto urbano.

Tags: Architecture / Personal